OBIETTIVI

Consolidare e sviluppare l’intermodalità nel trasporto e nella logistica. Questo l’obiettivo principale di UIR ‘Unione Interporti Riuniti’, che con la sua funzione di raccordo svolge un’attività di:

Raccordo costante con il mondo confederale, per monitorare e stimolare l’azione legislativa e le attività volte al miglioramento dell’efficienza del sistema logistico nazionale. Realizzazione di survey periodici, per supportare con dati oggettivi le determinazioni dei politicy-maker.

Promuovere un progetto di riforma legislativo in materia di Interporti, per riaffermare il ruolo strategico di queste infrastrutture e favorire una migliore armonizzazione tra i vari livelli della politica, nazionale, regionale e locale, per poter intervenire sulla dotazione infrastrutturale utile alla logistica.

Analizzare con team di professionisti dedicati tutte le questioni normative e tecniche che possono interferire con l’attività svolta dai gestori, per migliorarne l’impianto o mitigarne gli effetti o, semplicemente, favorirne una corretta ed uniforme interpretazione.

Svolgere un’azione di scouting per individuare best practice da promuovere tra gli associati e perfezionare convezioni estendibili per massimizzare le economie di scala.

Partecipare attivamente alle iniziative di animazione e divulgazione di una nuova cultura logistica in cui i fattori che caratterizzano la sostenibilità siano in perfetto equilibrio o alla formazione di nuovi profili professionali altamente specializzati.